stelle

Cameron Douglas: questo è il suo primo progetto cinematografico post-prigione

Anonim

Cortometraggio "Dead Layer"

È un momento difficile dietro a Cameron Douglas (38). Il figlio dell'attore Michael Douglas (73, "Basic Instinct") ha sofferto con la droga negli ultimi anni e si è schiantato completamente: è stato incarcerato. È stato rilasciato nel 2016 dopo quasi sette anni dietro le sbarre. Da allora, ha fatto bene in privato, la sua ragazza si aspetta un bambino. Ora vuole anche iniziare la sua carriera e guidare la sua carriera da attore. Ha già atterrato il suo primo progetto post-carcere.

"Il ragazzo ha un grande cuore"

Cameron Douglas ha girato il cortometraggio "Dead Layer". Nel suo account Instagram, il 38enne ha delirato per il suo nuovo lavoro. "Lavoro con un gruppo meraviglioso, veri professionisti in ogni modo", ha commentato Douglas su una serie di foto delle riprese.

Inoltre, "The Hollywood Reporter" riporta che Douglas in "Dead Layer" è un artista di graffiti a New York, che è stanco di vivere per strada. Mentre spera di vivere una vita migliore, viene coinvolto in un terribile crimine che lo perseguita mentre si avvicina al risultato desiderato.

Carter Winter, che è il direttore della sceneggiatura e che ha diretto Aleksey Reznikov, ha dichiarato a The Hollywood Reporter che, dopo un incontro con Cameron Douglas, ha adattato il progetto alla sua abilità di attore. "Il ragazzo ha un grande cuore, è molto dedicato e disciplinato", ha continuato Winter. Inoltre, Cameron Douglas è seriamente intenzionato a diventare il terzo Douglas a diventare una star del cinema. "E se lo merita, è un piacere lavorare con lui, " Winter entusiasmò. Poteva immaginare un grande futuro per il nipote della leggenda di Hollywood Kirk Douglas (100).