stelle

Candace Cameron: "DJ" di "Full House" è cresciuto

Anonim

Successo attraverso gli scout

L'attrice, autrice e produttrice Candace Cameron è nata il 6 aprile 1976 a Panorama City, in California, nel ruolo di Candace Helaine Cameron. È la più giovane di quattro figli della coppia Barbara e Robert Cameron, originari della Svizzera. Cameron ha un fratello e due sorelle.

Poiché la famiglia viveva in un sobborgo di Los Angeles, si incontrava occasionalmente con i talent scout di Hollywood, che erano stati trovati nei Camerons. Come suo fratello maggiore Kirk, così anche Candace Cameron è stato scoperto in giovane età. Già a cinque anni aveva piccole apparizioni televisive. Ispirata dal successo dei suoi figli, Madre Barbara ha anche iniziato a lavorare come agente di talento. Quando la stella bambina aveva circa dodici anni, fu invitata a visitare la chiesa con la sua famiglia per la prima volta. Questa esperienza è stata determinante per Candace Cameron e suo fratello Kirk, che hanno trovato molto sostegno nelle loro vite commoventi.

Come una star della serie, la giovane attrice ha stretto profonde amicizie con molti dei castmates con cui ha lavorato nel corso degli anni. Ad esempio, Dave Coulier ("lo zio Joey" in "Full House") è diventato un buon amico e un protettore paterno. Fu anche colui che portò il diciottenne a una partita di hockey, dove avrebbe dovuto incontrare il suo futuro marito Valeri Bure. Quando Candace Cameron ha visto la stessa età sul campo, voleva conoscerlo. Dave Coulier ha esaudito il suo desiderio e sono diventati una coppia. Si sposarono poco meno di due anni dopo, nel 1996, e così l'attrice si chiamava Candace Cameron Bure. Nel 1998 è nata sua figlia Natasha, due anni dopo è nato suo figlio Lev e nel 2002 è seguito il figlio Maksim. Dave Coulier, l'iniziatore di questa storia d'amore, è ancora l'orgoglioso proprietario di una mazza da hockey, datagli da Valeri Bure. La mazza dice: "Caro Dave, grazie per Candace" (Caro Dave, grazie per Candace).